Mondo Inter

Zara: «L’Inter? Sembra liberata dalla frenesia di Conte! Dzeko nuovo ruolo»

L’Inter ha battuto 6-1 il Bologna e i commenti, inevitabilmente, sono più che positivi per la squadra di Inzaghi. Furio Zara, in collegamento con 90° minuto del sabato su Rai Sport +, oltre a fare un paragone con Conte si sofferma su Dzeko, autore di una doppietta da subentrato.

IL RILANCIOFurio Zara vede tante note liete dal 6-1 dell’Inter al Bologna: «Sembra quasi essersi liberata della frenesia di Antonio Conte. L’Inter ne ha fatti sei, ha tirato in porta diciotto volte e soprattutto ha tre grandi attaccanti, perché Joaquin Correa, Lautaro Martinez ed Edin Dzeko aggiungono valore. Peraltro mi piace sottolineare la nuova posizione di Dzeko, che agisce da centravanti arretrato. Sfrutta la sua naturale inclinazione all’assist, al passaggio e al cogliere i compagni in profondità. Secondo me Simone Inzaghi sta lavorando in questa direzione, facendo di Dzeko il regista offensivo. L’anno scorso l’Inter si appoggiava molto su Romelu Lukaku, adesso Inzaghi sta cercando soluzioni alternative: è più una cooperativa del gol. Probabilmente potrà segnare ancora di più dell’anno scorso».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button