Mondo Inter

Zanotti: «Mi ispiro a Darmian, ma devo migliorare! Con l’Inter di Inzaghi…»

Zanotti è stata la sorpresa dell’Inter Under-19 sulla fascia destra e punta a diventarlo in questo pre-campionato con Inzaghi. L’esterno classe 2003, intervistato da “Inter TV”, dichiara di ispirarsi a Darmian, che al momento è il titolare nerazzurro nel suo ruolo

MAESTRO DARMIAN – Il finale di stagione di Mattia Zanotti nel Campionato Primavera 1 è stato eccezionale, da qui la promozione in Prima Squadra per il ritiro estivo: «Sto vivendo una grandissima esperienza grazie al mister Simone Inzaghi e ai compagni che ci hanno accolto, facendoci vivere giorni spettacolari. È bellissimo allenarsi con grandi giocatori. Si può imparare tanto osservandoli, giorno per giorno. Mi ispiro molto a Matteo Darmian (vedi dichiarazioni, ndr), che è molto bravo a dare un grande apporto sia in fase offensiva sia in quella difensiva. Cercherò di imparare molto da lui!».

IN PRIMAVERA – Il 18enne Zanotti, sull’esempio di Darmian, fa autocritica in vista della sua piena maturazione calcistica: «Personalmente devo migliorare tanto in fase offensiva. Sto cercando di migliorarmi. Il mio punto di forza è lo stare in campo dal punto di vista tattico, anche se anche in questo ho sicuramente da imparare. La passata stagione è stata piacevole. Dal punto di vista personale ho giocato tutto il girone di ritorno con l’Under-19, segnando anche in semifinale. Mi sono trovato molto bene. Cristian Chivu è un allenatore molto forte dal punto di vista caratteriale e ci insegnerà sicuramente molto». Il pensiero di Zanotti sul nuovo allenatore della Primavera conferma quello del compagno di squadra Edoardo Sottini (vedi dichiarazioni).

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button