Zancan: “Inter, striscia vincente non banale. Poi a Conte servirà altro”

Articolo di
21 Dicembre 2020, 23:23
Federico Zancan Federico Zancan
Condividi questo articolo

Zancan, giornalista di Sky Sport, commenta il momento dell’Inter reduce da sei vittorie consecutive in Serie A. Il giornalista, ospite di “23”, fa notare quale sarà il passaggio fondamentale che la squadra di Conte dovrà fare per rimanere a questi livelli.

SALTO DI QUALITÀFederico Zancan vede qualcosa di più dei semplici risultati dell’Inter: «Innanzitutto non è assolutamente banale questa striscia di sei vittorie, in un calcio come quello che stiamo vivendo in cui anche le big hanno fatto fatica a vincere partite di fila, anche per la fatica fisica e mentale. L’Inter dovrà cambiare qualcosa, perché per giocare contro il Verona devi avere le energie al massimo. Anche la partita con lo Spezia l’ha dimostrato. Difende più basso, l’ha fatto vedere con Napoli e Spezia, attendendo e ripartendo: Antonio Conte lo sa fare e ha giocatori come Achraf Hakimi e Romelu Lukaku che lo sanno fare. Poi arriveranno partite in cui dovrà far vedere qualcosa a livello di gioco, e in questo l’Inter non sempre è stata perfetta in stagione».

I SINGOLI – Zancan valuta il rendimento di alcuni giocatori, a partire da Matteo Darmian: «Conte ha bisogno di questi giocatori, che capiscano il suo credo. Guardate Christian Eriksen: non è entrato in sintonia col calcio di Conte e non gioca quasi mai. Achraf Hakimi però è una risorsa straordinaria, è un’alternativa alle punte e in quest’Inter è un giocatore devastante. Lukaku? È un attaccante che ha sempre stimato Conte, che voleva già nella sua esperienza precedente in Inghilterra. Giocatore perfetto per far giocare bene le squadre di Conte, perché si appoggiano alla grande per la manovra. Penso che, per Conte, sia un grande vantaggio giocare una volta a settimana».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.