Zampini: “Champions League per l’Inter? Fatta! Icardi-Perisic, particolare”

Articolo di
15 aprile 2019, 08:56
Massimo Zampini
Condividi questo articolo

Massimo Zampini, ospite del programma di Canale 5 “Tiki Taka – Il calcio è il nostro gioco”, ha commentato quanto avvenuto fra Mauro Icardi e Ivan Perisic prima del rigore che ha portato l’Inter sullo 0-2 a Frosinone. Secondo lui i nerazzurri non avranno problemi a conquistare la qualificazione alla prossima Champions League.

SITUAZIONE TRANQUILLA O QUASIMassimo Zampini analizza Frosinone-Inter, dal punto di vista juventino: «Chi faceva più paura a inizio stagione fra Inter e Napoli? Tutte e due allo stesso modo. Devo dire che il Napoli è ancora in ballo per lo scudetto, quindi devo ritenere il duello aperto: c’è un duello scudetto a sei giornate dalla fine ancora aperto (ride, ndr). Il rigore? Questo c’è. La “contesa” fra Mauro Icardi e Ivan Perisic? È vero che è un bel gesto, soprattutto perché dopo è il primo a correre ad abbracciare e quello non è dovuto. D’altra parte è anche vero che in qualcosina è particolare la scena: non è “Dai lo do a te”, è uno che va a prendersi il pallone e non è il rigorista. Champions League per l’Inter? Io dico che è fatta, senza gufate, l’unica cosa veramente su questo Inter-Roma della settimana prossima: basta un pareggio e là è finita, certo se la perdi in casa un po’ riapri i giochi però io la considero già in Champions League».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE