Mondo Inter

Zamorano: “Vidal-Inter? Molto probabile a giugno! Se Sanchez resta…”

Zamorano ha parlato di Alexis Sanchez e Arturo Vidal. L’ex nerazzurro spinge l’attaccante ex Udinese nella sua avventura a Milano, poi lancia il centrocampista verso la Beneamata sul mercato. Di seguito le sue dichiarazioni a Al Aire Libre, di Radio Cooperativa, riprese da Encancha.cl

CONNAZIONALI ALL’INTERIvan Zamorano esprime le sue speranze per un’Inter ancor più cilena: «Sanchez ha un contratto con il Manchester United, ma vediamo dove vuole continuare e si sente felice. Mi piacerebbe rimanesse a Milano, quindi a giugno avrebbe la possibilità di giocare con un altro cileno, che molto probabilmente verrà in questa squadra. Sono ottimista nel vedere due cileni all’Inter e ci sono anche informazioni privilegiate. Sappiamo tutti cosa significa Arturo Vidal per Conte. A giugno lo sforzo sarà senza dubbio maggiore e le persone interiste sarebbero molto felici di avere Arturo».

NECESSITA’ E SPERANZEIvan Zamorano, dopo aver parlato di Vidal, ha approfondito le questioni relative ad Alexis Sanchez: «Spero abbia possibilità fin dall’inizio. Penso che abbia cambiato la fisionomia dell’ultima partita. Con la sua intelligenza e velocità ha fatto la differenza. La cosa più importante è che Alexis possa divertirsi e giocare un grande calcio. A Manchester non giocava e gli è costato guarire fisicamente. Quando era nel suo miglior momento fisico, si è infortunato. Conosciamo la forza che ha in queste situazioni e penso che sia tornato bene».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.