Mondo Inter

Yaya Touré chiede scusa al City e cita il mancato trasferimento all’Inter

Yaya Touré, ex leggenda del Manchester City oggi allenatore in Ucrania, con l’Olimpik Donetsk, in un’intervista riportata da Daily Mail, racconta di aver inviato una lettera di scuse al Manchester City e in particolare a Pep Guardiola per un’intervista “montata” per creare polemiche nel lontano 2018. All’interno della lettera fa riferimento anche al mancato trasferimento all’Inter.

LETTERA DI SCUSEYaya Touré, ex giocatore oggi allenatore, otto stagioni al Manchester City, in un’intervista racconta di aver inviato una lettera di scuse al club inglese e in particolare a Pep Guardiola per un’intervista rilasciata nel 2018 dove, a detta sua, molte dichiarazioni sono state “montate” per creare polemiche: «Quell’intervista è stato il mio grande, enorme errore. Sapevo che alcuni membri del personale non erano contenti. Ho inviato una lettera via e-mail per cercare di comunicare con alcune persone importanti lì e scusarmi, dicendo che sono stato indecente con il club, ma non ho ricevuto alcuna risposta. Voglio la pace. Per l’amore dei tifosi e del club, le cose devono essere sistemate nel modo giusto. Mercato? Dopo l’esperienza al City sono stato vicino al Chelsea, ma anche Juventus e Inter. Non è giusto dire che sono una persona cattiva».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh