Williamson saluta l’Inter, più poteri all’ad Antonello – GdS

Articolo di
29 agosto 2018, 10:01
Antonello

Cambio dirigenziale in casa Inter. Secondo quanto riporta la “Gazzetta dello Sport” Michael Williamson ha lasciato la società e le sue mansioni saranno assorbite da Alessandro Antonello.

RISOLUZIONE DEL CONTRATTO – Da ieri Michael Williamson non è più un dirigente dell’Inter. Era l’uomo di riferimento di Erick Thohir, arrivato nel 2014 per volere proprio dell’indonesiano. C’è stata la risoluzione consensuale del rapporto.

OCCUPAZIONE – Williamson era lo chief strategy officer della società e nella sua carriera si è occupato del tema stadio, della ristrutturazione di San Siro e della ricerca dell’area del centro di allenamento, la trattativa poi naufragata per Piazza d’Armi.

CI PENSA ANTONELLO – Non sarà sostituito nell’organigramma societario. Di fatto le sue mansioni saranno assorbite dall’ad Alessandro Antonello, che vede ampliato il suo raggio d’azione. Proprio lui ora si occuperà anche dei discorsi su San Siro e di cercare una nuova area per il centro sportivo, con l’obiettivo primario di riunire le giovanili in un’unica sede.







ALTRE NOTIZIE