Mondo Inter

Vulpis: «Zhang comprò l’Inter a 270 milioni, ora può venderla a più di 700!»

Marcel Vulpis, era ospite a Calcio Totale, il programma in onda su Rai 2. Il giornalista, esperto di politica, ha parlato della situazione della società dell’Inter, dopo la news sulla cessione arrivata dal Financial Times (vedi articolo). 

DOPPIO MANDATO – Marcel Vulpis ha spiegato la situazione legata alla cessione dell‘Inter, spiegando la notizia arrivata oggi, sulla ricerca di un acquirente. Queste le parole del giornalista, ai microfoni di Calcio Totale: «L’anticipazione arriva direttamente dal Financial Times, fonte molto autorevole, che parla di un doppio mandato. Questo è stato inviato al gruppo Raine, gruppo che in passato si è occupato della cessione del Chelsea per oltre 2 miliardi. Oltre a loro è stato inviato anche a Goldman Sachs. Si potrebbe andare in questa direzione perché l’Inter ha segnato un rosso nelle ultime due stagioni. Due anni fa per oltre 245 milioni, quest’anno saranno 145. È arrivato poi il prestito da 275 milioni da Oaktree, di cui almeno cento sarebbero stati investiti in liquidità. È chiaro che trattandosi di un’impresa calcio, non può continuare a fare rossi così importanti». Così il giornalista su quella che è la situazione attuale.

PREZZO – Vulpis si è poi spinto più in là, fissando anche un ipotetico prezzo: «Credo che se Zhang poi venderà, questo marchio possa superare tranquillamente i 600/700 milioni di euro. Al momento abbiamo due cose sicure: un fatturato in netta crescita, il valore del marchio è poi molto forte. Credo che una realtà come Goldman Sachs possa andare anche oltre i 700. Al momento chi prende l’Inter prende un brand mondiale, alla pari dei grandi brand sportivi. Zhang pagò 270 milioni, hanno fatto dei rossi significativi, ma con la vendita potrebbe rimettere tutto in asse». Termina così il suo intervento Vulpis, ipotizzando addirittura un prezzo.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

We have detected that you are using extensions to block ads. Please support us by disabling these ads blocker.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock