Vulpis: “Serie A, sarà un miracolo fare i play-off. Italia verso lockdown”

Articolo di
12 Marzo 2020, 07:47
Marcel Vulpis
Condividi questo articolo

Vulpis non crede che la Serie A possa arrivare a termine. Il giornalista, direttore di “Sporteconomy.it”, in collegamento da Roma per “Sportitalia Mercato” sostiene che l’emergenza Coronavirus porterà l’italia al lockdown, con misure ancora più restrittive di quelle date ieri da Conte (vedi articolo).

SI CHIUDE – Per Marcel Vulpis il calcio italiano sarà costretto a fermare la stagione: «La Lega Serie A ora, giustamente, parla della tutela dei tifosi, ma qui il problema è la tutela dei contratti coi broadcaster televisivi. L’idea dei play-off, prima della notizia di Daniele Rugani, era per salvare capra e cavoli e soprattutto salvare un rapporto con due importanti broadcaster (Sky e DAZN, ndr), che chiaramente avrebbero diritto a trasmettere dodici turni del campionato. Nella situazione attuale vedo molto difficile che si vada verso questa soluzione, perché il Premier Giuseppe Conte è andato alla puntata prima del lockdown. Credo che ci arriveremo sicuramente, perché il senso di responsabilità degli italiani è molto basso. Non mi meraviglio se fra sette-dieci giorni si arrivi a questo, in un paese così colpito credo sia difficile fare dodici giornate. Già sarà un miracolo riuscire a fare i play-off. Credo sia arrivato il momento del lockdown: significa che non si esce più, con l’esercito nelle strade come in Cina, dove stanno riuscendo a contenerlo. Che si giochi dopo il 3 aprile penso proprio di no, anzi molti virologi pensano che il picco sia intorno al 10. La Serie A rischia di non finire? Il campionato italiano secondo me è andato, gli Europei ancora no ma se il contagio dovesse continuare…»


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE