Vulpis: “Inter non più top in Europa, deve fare mercato su due 11! In CL…”

Articolo di
25 maggio 2018, 22:12
Marcel Vulpis

Marcel Vulpis – Direttore di “Sport Economy” – ospite negli studi di “Calcio € Mercato” su Sportitalia, si dice abbastanza preoccupato della prossima stagione dell’Inter per via delle due competizioni, soprattutto prevede figuracce in Champions

STAGIONE IMPEGNATIVA – Non è per niente fiducioso Marcel Vulpis in vista della prossima stagione nerazzurra: «Sei anni di assenza dalla Champions League portano inevitabilmente l’Inter a non essere considerata una squadra top: non basta avere il blasone per passare la fase a gironi! Già sarebbe un grande risultato se passasse il girone, ma deve fare sicuramente una bella campagna acquisti, non solo sui primi undici, bensì anche sui secondi: quest’anno non aveva la Champions ed era molto più tranquilla per le performance atletiche dei propri giocatori, invece l’anno prossimo giocherà su più fronti. L’Inter deve fare investimenti che vanno oltre questo tema, speriamo ce la faccia, ma non è un’equazione matematica: ci sono club che sono stabilmente in Champions in questi anni, si sono rafforzati e possono far male alle squadre italiane sia in casa sia in trasferta».






ALTRE NOTIZIE