Volpi: “Sull’Inter 2 cose da dire! Spalletti cambia assetto in mezzo, ma…”

Articolo di
12 novembre 2018, 13:20
Jacopo Volpi

Jacopo Volpi – Vice-Direttore di “Rai Sport” -, ospite a “La Domenica Sportiva” su Rai 2, commenta la sconfitta dell’Inter a Bergamo soffermandosi sue due dettagli “interni” che hanno condizionano l’andamento della partita

DOPPIO PROBLEMA – La critica di Jacopo Volpi tiene conto di mezzo alibi infrasettimanale: «Sulla sconfitta dell’Inter a Bergamo ci sono due cose da dire: 1. alla luce della prestazione fatta, l’impegno di Champions League (contro il Barcellona, ndr) si fa sentire; 2. Luciano Spalletti, con la squadra un po’ stanca, cambia l’assetto tattico che gli aveva portato sette vittorie, ha messo il centrocampo a tre con Matias Vecino e Roberto Gagliardini ai lati di Marcelo Brozovic, ed è stato dominato dall’Atalanta, che ha ripreso a giocare come faceva nelle prime giornate».







ALTRE NOTIZIE