Volpi: “Serie A, Spadafora non ha fatto solo un passo avanti. Governo…”

Articolo di
18 Maggio 2020, 07:01
Jacopo Volpi Jacopo Volpi
Condividi questo articolo

Volpi, collegato da Roma con “La Domenica Sportiva” su Rai 2, ha valutato le parole di Spadafora sulla Serie A. A suo avviso la situazione sembra essere cambiata, con la ripresa più vicina, ma serve ancora qualche passaggio da superare. Anche da parte del Governo, citando le parole di Conte di sabato.

TUTTI DALLA STESSA PARTE – Per il giornalista Jacopo Volpi ci sono spiragli per rivedere in tempi ragionevoli la Serie A di nuovo in campo: «Io dico che il ministro Vincenzo Spadafora non ha fatto un passo avanti, ma ne ha fatti quattro o cinque rispetto alla sua posizione di partenza. Cioè: sta facendo delle aperture al mondo del calcio, sempre consultandosi con gli scieiznati e la sanità. Il Comitato tecnico scientifico oggi, o al massimo domani, dovrebbe darci dei risultati importanti. La battuta di Giuseppe Conte (vedi articolo) ha un pochino gelato tutto l’ambiente, perché si pensava che ci fosse la ripartenza. Quando il presidente del Consiglio dei ministri ti dice che non ci sono ancora le garanzie c’è da pensare. Serie A davvero di ritorno il 13 giugno? Tutti ci auguriamo che si parta al più presto, ma serve da parte del Governo una linea guida unica».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.