Vieri: “Tifo Inter! Lukaku diventato una belva, siamo simili. Ibrahimovic…”

Articolo di
17 Ottobre 2020, 17:42
Christian Vieri Christian Vieri
Condividi questo articolo

Vieri manifesta la sua preferenza in vista del derby che inizierà alle ore 18. L’ex attaccante, doppio ex, ha parlato a Inter TV della stracittadina soffermandosi sui due centravanti, Ibrahimovic e Lukaku.

LA SFIDAChristian Vieri non ha dubbi: «Tifare Inter oggi? Eh sì… Io sono un tifoso di Zlatan Ibrahimovic, ma penso tutti. Uno di trentanove anni, che fa quello che sta facendo, non c’è da nessuna parte. Romelu Lukaku è giovane: è il suo momento, è arrivato dal Manchester United dove comunque faceva gol ma non tantissimi. È arrivato all’Inter e Antonio Conte l’ha sistemato: gli ha fatto perdere peso, che in Inghilterra non si allena nessuno. Ha buttato giù chili, ha messo massa ed è diventato una belva: è Unstoppable, come il film con Denzel Washington. È difficile fermare un centravanti così grosso».

EQUILIBRATA – Vieri resta sul confronto diretto per Inter-Milan: «Sfida alla pari, sono tutti e due grandissimi attaccanti. Uno (Ibrahimovic, ndr) dovrebbe aver già smesso, ma è troppo più forte degli altri. Il nostro Lukaku ha fatto più di trenta gol: al primo anno in Italia è difficilissimo. Non come prima, ma è sempre difficile. Lukaku come me? Siamo simili. Siamo due centravanti puri: io giocavo per la squadra, lui idem. Mancini, veloci sul lungo, fanno fare gol agli altri: siamo molto simili in certe movenze, abbiamo delle caratteristiche molto simili».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE