Mondo Inter

VIDEO- Pazzini e Storari fanno piangere la Roma, l’Inter vede lo scudetto

Nove anni fa l’Inter faceva un passo decisivo verso lo scudetto del Triplete, pur senza giocare: la Roma cadde clamorosamente in casa contro la Sampdoria spianando la strada verso il diciottesimo scudetto nerazzurro

Il 25 aprile del 2010, nove anni fa quindi, si giocava una delle giornate di campionato più cruciali nella storia recente dell’Inter. Era il campionato del Triplete e i nerazzurri di José Mourinho se lo giocavano passo dopo passo contro la Roma, allenata all’epoca come oggi da Claudio Ranieri. I giallorossi erano primi in classifica ma caddero clamorosamente per 2-1 in casa contro la Sampdoria trascinata da una doppietta di Pazzini e dalle grandi parate di Marco Storari, spianando così la strada al titolo nerazzurro.

PAZZINI E STORARI MOSTRUOSI- L’Inter aveva fatto il suo dovere sconfiggendo l’Atalanta a San Siro e superando momentaneamente la Roma, i giallorossi però dovevano ancora scendere in campo nel posticipo casalingo contro la Sampdoria, a sua volta a caccia di punti per l’accesso alla zona Champions. I capitolini provarono fin da subito a mettere in chiaro le cose e fin dai primi minuti la partita fu un vero e proprio assedio da parte dei giallorossi che impattarono più volte contro le parate di un Marco Storari in stato di grazia. Il portiere dei blucerchiati però dovette arrendersi al sinistro di Francesco Totti che portò in vantaggio la Roma e sembrò indirizzare il match, ma non era ancora finita. I giallorossi infatti, sempre per “colpa” del portiere avversario, non riuscirono a chiudere il match e nella ripresa arrivò il pareggio a sorpresa di Giampaolo Pazzini, che volò a schiacciare in porta un delizioso cross di Antonio Cassano. La Roma riprese il suo gioco nel tentativo di tornare avanti, ma continuò a rimbalzare contro le parate di Storari fino a quando, nel finale, arrivò la crudelissima beffa firmata ancora da Pazzini, questa volta in scivolata su un cross di Mannini, concretizzando così un letale contropiede della Sampdoria. Fu il gol che stroncò i sogni dei giallorossi, incapaci di reagire nei minuti finali. Le lacrime di alcuni giocatori della Roma inquadrate dalle telecamere sono l’emblema di una partita e forse di tutto un campionato, alla Roma non bastò vincere tutte le restanti partite (perdendo però la finale di Coppa Italia contro l’Inter), i nerazzurri fecero altrettanto e nell’ultima giornata sul campo del Siena poterono così festeggiare il diciottesimo tricolore.

Fonte video: canale Youtube WebManiaForum

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh