Mondo Inter

Vidal: “Conte importante per la mia crescita! Io come lui. Alla Juventus…”

In un’intervista al quotidiano francese L’Equipe, Arturo Vidal ha parlato anche di Antonio Conte. Il cileno, pupillo dell’allenatore dell’Inter, ha ricordato gli anni di Torino, che l’hanno portato ad affermarsi come uno dei centrocampisti più forti in Europa

QUANTI INSEGNAMENTIArturo Vidal sente ancora un legame forte con l’allenatore dell’Inter Antonio Conte, che a sua volta ricambia. Non è un mistero il tentativo fatto dall’Inter in estate per portare il cileno a Milano, tentativo che potrebbe forse replicarsi a gennaio (qui il focus di mercato). Vidal ha parlato di Conte in un’intervista rilasciata a L’Equipe, ricordando gli anni insieme alla Juventus, in cui il centrocampista del Barcellona è emerso sul palcoscenico internazionale: «Il mister è stato importante nella mia crescita. Era un po’ come me quando giocava, e mi ha insegnato molto sul posizionamento in fase difensiva ma anche sulla fase offensiva. Grazie a lui ho segnato diversi gol. E tatticamente è un mostro».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.