Mondo Inter

Vecino, il peggio è passato: torna a disposizione dell’Inter (ma non di Conte)

Vecino sta per completare il suo 2020 da incubo tornando a fare ciò che preferisce. Giocare a calcio. Per il momento solo in allenamento, dove l’Inter lo terrà sotto osservazione in attesa del recupero completo per Conte

FINALMENTE IL PALLONE – L’infortunio è alle spalle. Anche se per il rientro ufficiale su un campo da calcio bisognerà attendere ancora. Almeno un mese, probabilmente più. E non è detto che ciò avvenga con la maglia dell’Inter, dato che il suo nome potrebbe rientrare nella “rivoluzione” di gennaio (vedi focus). Stiamo parlando di Matias Vecino, che ha ripreso ad allenarsi ad Appiano Gentile. Con il pallone, dopo le prime sedute individuali prettamente generiche. Dopo l’infortunio, l’operazione e la riabilitazione in altra sede, il centrocampista uruguayano ha iniziato la fase di riatletizzazione. Da adesso si può dire che Vecino è tornato a disposizione dell’Inter. Non ancora a disposizione di Antonio Conte, che ovviamente sa di non poterlo contare tra i disponibili ancora per un po’.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh