Vanni: “Conte vuole Vidal all’Inter, progetto Barcellona. Lautaro Martinez…”

Articolo di
10 Dicembre 2019, 00:49
Franco Vanni Franco Vanni
Condividi questo articolo

Inter-Barcellona non è solo una partita di Champions League, ma anche un possibile incrocio di mercato. Il giornalista del quotidiano “La Repubblica” Franco Vanni, intervenuto in collegamento da Milano nel corso di “Calcio Totale” su Rai Sport +, ha parlato di Vidal per Conte e delle voci su Lautaro Martinez.

I PRESCELTIFranco Vanni parla di quali trattative potranno fare Inter e Barcellona: «A me risulta che Antonio Conte voglia molto fortemente Arturo Vidal, ma che il Barcellona non sia disponibile a farlo partire in prestito senza portare a casa dei quattrini. Il Barcellona sta facendo grandissimi progetti, fra cui quello di riportare a casa Neymar quest’estate, quindi ha bisogno di soldi. Sulla questione di Lautaro Martinez è Lionel Messi, suo compagno di nazionale, a essersi speso fortemente per convincerlo ad andare a Barcellona. Però ricordiamo che Lautaro Martinez a Milano sta bene e sta vivendo un momento di carriera fantastico. Con Romelu Lukaku forma una delle coppie d’attacco più forti del mondo. Poi c’è il ruolo fondamentale di Javier Zanetti e c’è un discorso di un possibile rinnovo. L’Inter non si illude di poter tenere a lungo Lautaro Martinez alle condizioni contrattuali che ha, quindi è realistico che prima o dopo vada ridiscusso. Però la dirigenza interista assicura che tutta questa fretta non c’è: questo fa pensare che il movimento, se mai ci dovesse essere, sarebbe comunque lento. In questo momento Giuseppe Marotta e Zanetti ci mettono la faccia e dicono che Lautaro Martinez continuerà a essere un loro giocatore».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.