Vallini: “Mancini ha deciso la struttura della sua Inter”

Articolo di
13 gennaio 2016, 17:07

Con il nuovo anno, Roberto Mancini sembra aver trovato un assetto definitivo per la sua Inter, accantonando gli esperimenti di inizio stagione. Ne è convinta Silvia Vallini che ha analizzato le scelte che il tecnico nerazzurro ha effettuato nelle prime partite del 2016

STRUTTURA NERAZZURRA – Ospite negli studi di Sky Sport 24, Silvia Vallini ha rivelato una novità emersa nell’ultimo allenamento, evidenziando come Mancini paia ormai aver deciso su quali uomini puntare:
«Nell’allenamento mattutino Mancini ha provato Biabiany dietro a Jovetic e Icardi: un modo per aumentare l’intesa fra i due, ma soprattutto per assimilare la coppia in una struttura che sta prendendo forma. L’Inter infatti ha presentato gli stessi 11 in 2 partite consecutive, dopo che il tecnico aveva cambiato spesso formazione. Questo implica delle scelte non solo fra i titolari, ma anche fra gli uomini in panchina.»

I REPARTI – La giornalista è poi passata a un’analisi dei reparti della squadra nerazzurra:
«Montoya aveva mostrato una crescita con l’Udinese e in Coppa Italia, ma con la Lazio ha fatto vedere di dover ancora migliorare a livello difensivo. Santon dopo l’infortunio non ha fornito segnali sufficientemente positivi per riconsegnargli il posto oggi di D’Ambrosio. Nagatomo viene preferito a Telles perché probabilmente è più abituato al calcio italiano.
A centrocampo giocano Brozovic, Medel e Kondogbia con il sacrificio di Guarin che ha avuto le sue occasioni, come dimostra il fatto che sia sempre partito titolare, contro le grandi, a parte con la Juventus. Melo si è autoescluso con le tre giornate di espulsione.
In attaco Ljajic è sempre andato in gol e la rete è mancata solo contro il Sassuolo. Perisic e Icardi hanno sempre più inteesa, maentre Jovetic sta un po’ deludendo. Era partito bene, ma con Chievo e Lazio è andato al tiro solo 5 volte. Deve crescere anche come contributo in fase di conclusione.»

 

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE