Vallini: “Inter, Jovetic non è un caso ma la coppia con Icardi…”

Articolo di
12 gennaio 2016, 15:06
Jovetic Icardi allenamento

Silvia Vallini di Sky Sport ha parlato della seconda panchina consecutiva di Stevan Jovetic sottolineando che la scelta da parte di Roberto Mancini non derivi da presunti litigi ma dalla fatica, da parte del resto della squadra, a supportare una coppia con lui e Mauro Icardi.

O ICARDI O JOVETIC – Il tecnico sembra aver momentaneamente accantonato l’idea di schierare questa coppia insieme ad altri due esterni offensivi: «Mancini al termine di Empoli-Inter è stato chiaro, rompendo l’indugio di una convivenza tra i due tanto discussa e mai sbocciata davvero. La panchina contro il Sassuolo, la seconda consecutiva del montenegrino, dunque era prevedibile perché rinunciare all’argentino, sopratutto in questo momento, non si può».

SI GIOCA PER ICARDI – Per questo motivo nelle ultime due partite è stato confermato lo stesso tridente con Perisic e Ljajic ai lati del capitano: «Mancini sta affiancando al suo capitano tutti giocatori che sanno rendersi utili anche al suo servizio: Perisic mercoledì ha fornito a Icardi il secondo assist di questo campionato dopo quello con la Lazio, eguagliando così Ljajic che ha mandato il compagno d’attacco contro Bologna e Frosinone».

SCAVALCATO DA PALACIO – «L’uscita di Perisic al sessantatreesimo avrebbe potuto favorire l’ingresso di Jovetic ma non ripensando a quanto affermato da Mancini pochi giorni fa: “La squadra fatica a supportare la coppia”. E dunque dentro Palacio, l’uomo che più di tutti si è sacrificato per Icardi anche l’anno scorso. Nessuno come lui lo ha infatti aiutato a conquistare il titolo di capocannoniere».

RISORSA INESPRESSA – «Per Jovetic quindi soltanto gli ultimi 5 minuti più recupero, che si sommano ai 9 di Empoli 907 accumulati in precedenza. In tutto 15 presenze di cui 11 da titolare per 4 gol segnati, in media uno ogni quattro partite. La scossa che Mancini ha cercato di trasmettere a Jovetic nel post di Inter-Lazio non ha avuto gli effetti sperati, non proprio un caso ma comunque una risorsa inespressa dopo l’avvio più che positivo».

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE