Mondo Inter

Valenti: “Quanti Calhanoglu servono per fare un Barella? In questa Inter…”

Valenti – conduttore radiofonico e tifoso interista – a “Pressing Serie A” su Italia 1 parla del momento dell’Inter, tra eliminazione in Europa e secondo posto in Italia. Oltre all’argomento tattico su Conte, tiene banco quello sul mercato con protagonista Calhanoglu

GIOCATORI DA INTER – Testa al sogno Scudetto per Giacomo “Ciccio” Valenti: «La squadra che temo di più sinceramente è l’Inter. Poi, assolutamente il Napoli. Adoro Nicolò Barella, dal suo sguardo si capisce che può essere sempre nel vivo della partita ed essere determinante. Come Romelu Lukaku e Lautaro Martinez. Quando Danilo D’Ambrosio entra è sempre pericoloso. Si tratta di giocatori sempre pronti quando chiamati in causa».

TROPPE CRITICHE – Non manca la tirata d’orecchie all’allenatore dopo l’uscita dalla Champions League, ma per Valenti bisogna pensare al futuro: «La difesa a quattro la chiedo da spesso, si poteva provare anche prima! Contro lo Shakhtar Donetsk c’è stato un processo ad Antonio Conte pre-partita, durante e post-partita. Adesso si parla più di questo che delle quattro vittorie consecutive in Serie A. L’Inter è seconda in campionato, non ultima!».

MEGLIO BARELLA – Valenti viene interpellato sul possibile arrivo di Hakan Calhanoglu all’Inter (vedi aggiornamento) nella prossima stagione: «Non mi sembra un giocatore che possa essere determinante per l’Inter. Se prendo Barella come unità di misura, Calhanoglu è più forte? Quanti Calhanoglu servono per fare un Barella? Ecco».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh