Valenti: “Inter, a ogni passo falso ecco le vedove! Errore su Conte. Salvo24…”

Articolo di
16 Dicembre 2019, 11:11
Giacomo Valenti Giacomo Valenti
Condividi questo articolo

Valenti – conduttore e tifoso interista -, ospite negli studi di “Tiki Taka – Il calcio è il nostro gioco” su Canale 5, spiega la sua amarezza a causa dei commenti di alcuni compagni di tifo. L’1-1 di Fiorentina-Inter è il male minore. Poi dice la sua sulla polemica “mediatica” intorno a Conte

TROPPE VEDOVE – La lucidità porta Giacomo “Ciccio” Valenti a puntare il dito contro gli stessi tifosi interisti che sembrano volere il male dell’Inter. Questo il pensiero del noto conduttore: «Se il pareggio arriva a due-tre minuti dalla fine ti dà fastidio. Ma questo è il calcio ed è questa la situazione. Quello che mi sembra abbastanza anomalo è che ogni piccolo passo falso dell’Inter debba corrispondere per molti tifosi al ritorno di “vedove” di passati giocatori. Questa cosa è già successa. Ogni volta si nomina Mauro Icardi. L’altro giorno qualcuno si è addirittura superato dicendo che la qualificazione dell’Atalanta di Gian Piero Gasperini agli ottavi di finale di Champions League equivale a una seconda sconfitta per l’Inter, dai! Sei primo in classifica in Serie A. Io non sono felice ora perché c’è indubbiamente rammarico per il pareggio di Firenze».

TROPPE POLEMICHE – Dal campo all’esterno. Ciccio Valenti si sofferma sull’imbarazzante argomento degli ultimi giorni: «Il nocciolo della polemica è “Salvo24” (riferimento al presunto lettore che ha scritto al “Corriere dello Sport” la lettera contro Conte che ha portato l’Inter ad annullare la conferenza stampa alla vigilia di Fiorentina-Inter, ndr) che fa andare la situazione oltre il legittimo. E non è carino definire Conte “dipendente milionario” (si riferisce alla nota pubblicata dall’Ordine dei Giornalisti e dall’Unione Stampa Sportiva Italiana con richieste di scuse da parte di Conte, ndr)». Questo il pensiero di Ciccio Valenti, che ci sentiamo di condividere.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.