Mondo Inter

Valenti: «Eriksen? Conta solo la sua salute. Kjaer merita l’Ambrogino d’oro»

Giacomo “Ciccio” Valenti, conduttore radiofonico e grande tifoso dell’Inter, è intervenuto ai microfoni di “Radio 24”, durante la trasmissione “Tutti Convocati”. Si parla, ovviamente, del malore di Eriksen ma anche del coraggio e della prontezza di Kjaer.

DRAMMA − L’episodio drammatico capitato a Christian Eriksen, al 43′ di Danimarca-Finlandia, continua a tenere banco. Ne ha parlato anche il conduttore radiofonico Giacomo “Ciccio” Valenti: «Sicuramente la concentrazione degli impegni ha portato ad un aumento dello sforzo fisico. Prendo il lato positivo di ciò che è successo, l’episodio Eriksen-Kjaer è un grande momento. La salute di Eriksen è prioritaria, mi auguro che possa riabbracciare la sua famiglia, la moglie e i suoi figli».

EROE – Valenti ha poi elogiato Simon Kjaer per il coraggio mostrato nel soccorrere l’amico e compagno di nazionale Eriksen: «Le persone vanno giudicate in base a ciò che fanno sotto pressione. Kjaer è stato fantastico nel comandare la propria squadra e fare scudo. Per chi è cresciuto a Milano, l’Ambrogino d’oro è qualcosa da dare se ti sei distinto per qualcosa legato alla città. Ma conta poco in questo caso, Kjaer se lo merita pienamente».

 

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button