Valcareggi: “Icardi è un debole! Spalletti doveva stare con lui. Wanda-Inter…”

Articolo di
5 marzo 2019, 17:13
Furio Valcareggi

Furio Valcareggi – intervenuto ai microfoni di “RMC Sport” – addossa a Luciano Spalletti le colpe del caso Mauro Icardi, che da quando l’Inter gli ha tolto la fascia non vuole più saperne di tornare in gruppo. Il noto procuratore sportivo dice la sua anche su Wanda Nara. Di seguito le sue dichiarazioni

ERRORE Furio Valcareggi se la prende con Luciano Spalletti, reo di non aver difeso a dovere Mauro Icardi: «Io allenatore sto tutta la vita con il calciatore. Avrei detto a Giuseppe Marotta che mi sta levando 17-18 gol potenziali. Togliendo la fascia, perdi il calciatore. Non si può togliere la fascia a chi mi può salvare la stagione. Non lo accettano i calciatori? È un problema di Spalletti, che deve risolvere lui».

BRIVIDI – Un commento anche sul ruolo di Wanda Nara: «La moglie di Icardi non conta. Che Wanda determini la storia dell’Inter mi vengono i brividi. Marotta va da Icardi e insieme risolvono il problema, la moglie-agente non conta nulla. Icardi è un debole. È un problemone questo e la società deve risolvere il problema. Questo giocatore non può essere mandato via così».

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE