Vaia: “Sì a ripresa allenamenti. Calciatori positivi? Vi spiego”

Articolo di
25 Aprile 2020, 11:12
Nike Merlin Hi-Vis pallone Serie A
Condividi questo articolo

Francesco Vaia, direttore sanitario dell’Istituto “Lazzaro Spallanzani” di Roma, ha rilasciato un’intervista al “Corriere dello Sport”. Il dirigente esprime il suo favore alla ripresa degli allenamenti di calcio, e spiega cosa succederà in caso di calciatori trovati positivi al Coronavirus.

RIPARTIRE – Il calcio è solo uno dei tanti componenti della società moderna che uscirà profondamente modificato, nella sua quotidianità, dall’emergenza Coronavirus. A pensarla così è anche Francesco Vaia, direttore sanitario dell’Istituto nazionale per le malattie infettive “Lazzaro Spallanzani” di Roma. Queste le sue parole: «Se mi chiede se sono favorevole alla ripresa degli allenamenti io le rispondo sì, ma solo se la consideriamo all’interno di un percorso di svezzamento che riguarda l’intero Paese. Dobbiamo riaprire l’Italia, questo è certo, rispettando due parametri: il buonsenso e l’esperienza tecnico-scientifica».

PROTOCOLLO – Vaia ha partecipato anche alla definizione del protocollo sanitario di garanzia, rilasciato dalla FIGC (vedi articolo). Un protocollo che definisce le misure di sicurezza che tutte le società dovranno intraprendere per ridurre al minimo i rischi di contagio. Ecco il commento di Vaia: «Il protocollo alla cui definizione ho partecipato considera la specificità del calcio e riduce il rischio per lo sportivo allo 0,5%».

CALCIATORI POSITIVI – Una delle opposizioni più solide verso la ripresa del calcio riguarda l’evenienza di trovare un giocatore positivo al Coronavirus. Una gestione che potrebbe essere più semplice e snella del previsto, se si considera come sono stati gestiti questi casi tra gli operatori sanitari. Ecco come Vaia rafforza la similitudine: «Se trovo un operatore sanitario positivo, non sospendo tutto il lavoro. Ma metto immediatamente sotto sorveglianza sanitaria il personale venuto a contatto con il positivo, test e tamponi. […] Ribadisco che sono favorevole alla ripartenza degli allenamenti con le prescrizioni che abbiamo elencato».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE