Ulivieri: “Pirlo come Conte? E’ diverso, ecco il motivo. Ascolta e ragiona”

Articolo di
9 Agosto 2020, 15:40
Andrea Pirlo Andrea Pirlo
Condividi questo articolo

Ulivieri ha parlato delle capacità di Andrea Pirlo come allenatore. E’ stato lui, infatti, a svolgere il corso da allenatore a Coverciano a cui ha partecipato il centrocampista. Di seguito le sue dichiarazioni e la risposta al paragone con Antonio Conte ai microfoni di “Calciomercato.com”

GIA’ DIVERSIRenzo Ulivieri è chiaro sulle caratteristiche del nuovo allenatore della Juventus: «Pirlo è uno che guarda avanti. Sempre preciso, uno che non stava sempre lì ad appuntare ogni cosa sul foglietto. Lui ascolta tutto e ragiona, poi scrive sul foglio solo le cose che ritiene importanti. Come Conte? Sarà un allenatore alla Pirlo, me lo immagino abbastanza diverso da Conte. Non partirà dal modulo ma cercherà di far rendere al meglio i suoi calciatori adattandosi a loro e alle diverse qualità che li caratterizzano. Inutile pensare a un modulo? Inutile. Sento già dire che sarà uno che vuole iniziare la manovra da dietro. Ma ragazzi, Pirlo è uno che ha sempre visto anche il gioco a 50 metri. Andrea è un ragazzo elastico, conosce il calcio e si adatterà a moduli e dinamiche di gioco».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.