Mondo Inter

UFFICIALE – Cristiano Ronaldo via, minusvalenza Juventus! E riecco Kean

Cristiano Ronaldo non è più un calciatore della Juventus. Adesso è – davvero – ufficiale. La Serie A perde la stella portoghese ma ritrova Kean, annunciato quasi contestualmente dal club bianconero. L’attaccante classe 2000, accostato anche all’Inter in questa sessione di mercato, fa ritorno a Torino dopo le esperienza estere

CR7 VA VIA – L’operazione Cristiano Ronaldo, già anticipata dal Manchester United (vedi comunicato), è ufficiale solo da oggi. La Juventus ha scelto di salutare la stella portoghese con un comunicato – intitolato “Ciao Cristiano” -, che contiene i dettagli dell’operazione e della minusvalenza registrata: “Juventus Football Club S.p.A. comunica di aver raggiunto l’accordo con la società Manchester United FC Ltd per la cessione a titolo definitivo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Dos Santos Aveiro Cristiano Ronaldo a fronte di un corrispettivo di € 15 milioni, pagabile in cinque esercizi, che potrà essere incrementato, nel corso della durata del contratto di prestazione sportiva del calciatore, per un importo non superiore a € 8 milioni, al raggiungimento di specifici obiettivi sportivi. Tale operazione genera un impatto economico negativo sull’esercizio 2020/2021 pari a € 14 milioni, per effetto dell’adeguamento del valore netto contabile del diritto alle prestazioni sportive del calciatore”.

KEAN TORNA – Niente Inter per Moise Kean, che ritorna alla Juventus proprio per sostituire Cristiano Ronaldo (almeno per ora…). Questo il comunicato bianconero: “Juventus Football Club S.p.A. comunica di aver raggiunto un accordo con la società Everton Football Club per l’acquisizione, a titolo temporaneo fino al 30 giugno 2023, del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Moise Bioty Kean a fronte di un corrispettivo di € 7 milioni, di cui 3 per la stagione sportiva 2021/2022 e 4 per la stagione sportiva 2022/2023. L’accordo prevede l’obbligo da parte di Juventus di acquisire a titolo definitivo il diritto alle prestazioni sportive del giocatore al raggiungimento di determinati obiettivi sportivi nel corso della stagione 2022/2023. Il corrispettivo pattuito per l’acquisizione definitiva è pari a € 28 milioni, pagabili in tre esercizi. Inoltre, sono previsti premi cumulabili fino a € 3 milioni al raggiungimento di ulteriori obiettivi sportivi”.

Live Calciomercato Inter

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button