UEFA, 7 ipotesi su Champions ed Europa League: la migliore e la peggiore

Articolo di
17 Marzo 2020, 16:13
UEFA logo
Condividi questo articolo

La UEFA ha ufficializzato il rinvio dell’Europeo 2020 al prossimo anno (vedi articolo). Alessandro Alciato, in collegamento con gli studi di “Sky Sport 24”, svela la migliore e la peggiore delle ipotesi sulla ripresa delle Coppe. Di seguito le dichiarazioni del giornalista 

DATE – La UEFA ha comunicato il rinvio dell’Europeo 2020. Alessandro Alciato si concentra sulle possibili date per la ripresa dei campionati, Serie A inclusa: «Verranno rinviati gli Europei Under 21 e l’Europeo Femminile a date da destinarsi. Poi sono state fatte varie ipotesi iniziali. Al momento la fine della stagione è fissata al 30 giugno ma tutto dipende da come evolverà la situazione. La UEFA, tenendo presente questo, ha ipotizzato alcune possibilità sulle ripresa delle Coppe europee: sono sette. La prima, forse troppo ottimistica, riguarda la ripresa il 14 aprile; l’ultima, nonché la peggiore, il 13 giugno. E anche se si dovesse iniziare il 13 giugno, la finale di Champions League si disputerebbe comunque il 27 giugno. Ovviamente non si procederebbe con la classica formula delle sfide andata e ritorno, ma con una formula da studiare. La finale di Europa League si giocherebbe il 25 giugno».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE