Mondo Inter

Tuchel: «Lukaku si è scusato! Non ha altra scelta, è un nostro giocatore»

Il polverone alzato da Romelu Lukaku sembra essersi definitivamente appiattito. Oggi, in conferenza stampa, ha parlato Thomas Tuchel in vista della sfida di domani al Tottenham in English Football League Cup e ha fatto il punto sul suo numero 9. 

SCUSE – Come era logico aspettarsi Lukaku si è scusato ed è tornato in squadra. Come molti ipotizzavano era impensabile che il giocatore belga lasciasse il Chelsea dopo l’investimento di 115mln di euro. Ecco le parole di Tuchel in conferenza stampa. «Romelu Lukaku si è scusato ed è tornato in rosa. Per me era importante capire che l’intervista non era intenzionale. Non è così grande come la gente vuole che sia ma non è neanche una cosa piccola. Ciò che possiamo fare è stare calmi e accettare le sue scuse. Romelu – continua Tuchel – è molto consapevole di ciò che è successo e di ciò che ha creato. Sente la responsabilità di fare pulizia. Forse ne sentiremo un po’ gli strascichi, ma possiamo sopportarlo. Romelu non ha altra scelta: è un nostro giocatore». 

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button