Mondo Inter

Trezeguet: «5 maggio, Lippi ci fece concentrare sulla nostra partita»

Trezeguet, nel corso della puntata di “DAZN” dedicata a Massimo Moratti “Simpatico – L’Ultimo dei Romantici” (vedi intervista) ha parlato della partita della sua Juventus contro l’Udinese, il 5 maggio 2002.

CONTRO L’UDINESE Trezeguet nel corso del suo intervento su DAZN parla del 5 maggio 2002 e della partita della Juventus contro l’Udinese: «Lippi ha insistito molto sulla nostra partita senza pensare alla partita tra Lazio e Inter. Credo che quello sia stato determinate in qualche modo. L’Inter doveva vincere il campionato sul campo e non a parole. Ricordo che Antonio Conte fece il cross decisivo sul secondo palo, e io di testa riesco a superare il portiere. Poi siamo riusciti a raddoppiare con Alessandro Del Piero. Era l’unico risultato utile per noi aspettando e sperando che l’Inter facesse un risultato negativo contro la Lazio. Per noi in campo era facile sentire il pubblico».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button