Mondo Inter

Trevisani: «Radu, peggio che Bologna. Per l’Inter disparità di giudizio»

Intervenuto negli studi di Pressing su Italia Uno nei panni di opinionista, Riccardo Trevisani ha commentato l’errore di Ionut Radu che ha portato la Cremonese alla sconfitta contro la Fiorentina. Oltre a questo tema, il noto telecronista ha poi fatto un paragone tra Edin Dzeko e Romelu Lukaku.

ERRORE GRAVE Riccardo Trevisani ha analizzato così l’erroraccio di Radu – ancora di proprietà dell’Inter – che ha portato la Cremonese alla sconfitta contro la Fiorentina: «Alcune cose non cambiano mai. Radu aveva fatto una partita commovente dopo l’errore di Bologna. Era stato bravissimo durante la partita, ma poi ha macchiato tutto con l’errore finale. Qui ha fatto poi anche peggio. A Bologna almeno aveva sbagliato con i piedi, qui ha sbagliato con le mani. Mi preoccupa tanto per la sua carriera la mancanza di lucidità che ha mostrato».

ROSA MIGLIORATA – Trevisani ha poi fatto il punto sull’attacco nerazzurro e sulla rosa di Inzaghi: «Dzeko faceva giocare l’Inter meglio di quanto facesse Lukaku. Il fatto di avere la panchina lunga aiuta l’Inter, senza cambi schematici come succedeva lo scorso anno. A oggi i nerazzurri hanno vinto lo scudetto con Lukaku e lo scorso anno non lo hanno vinto, questi sono i fatti».

DUE PESI E DUE MISURE – Infine Trevisani si è scagliato contro le scelte arbitrali, non solo per quanto riguarda Lecce-Inter: «La mancata espulsione di Baschirotto per il fallo su Lautaro Martinez? Escalante è stato espulso per lo stesso intervento nella sfida tra Cremonese e Fiorentina. Alla prima giornata vediamo subito disparità di giudizio per lo stesso episodio. Poi ci credo che i tifosi sono confusi. Inoltre manca un rigore su Dzeko: il difensore del Lecce può andare spalla a spalla, certo, ma non si può trattenere la maglia. Questo non si può fare. Deve sempre essere fallo. Non si può fare, punto».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh