Trevisani: “Lautaro Martinez, livello Suarez! Inter uscita per gli stessi errori”

Articolo di
13 Dicembre 2019, 07:32
Condividi questo articolo

Trevisani ha parlato dell’Inter nel corso di Terzo Tempo Europa su Sky Sport. Il giornalista ritiene che i nerazzurri stiano dando più del previsto, nonostante l’eliminazione in Champions League. Per la seconda parte di stagione, dove ci sarà (purtroppo) l’Europa League, l’uomo copertina dovrà essere ancora Lautaro Martinez, che paragona addirittura a Suarez del Barcellona.

LA RIPARTENZARiccardo Trevisani trova nelle capacità di Antonio Conte la chiave per far riprendere i nerazzurri: «È assolutamente fondamentale, nel senso che l’Inter ha fallito il primo obiettivo stagionale. Questa è la partenza, sta overperformando in campionato perché penso che nessuno, nemmeno Giuseppe Marotta e la dirigenza, pensasse all’Inter prima in campionato dopo quattro mesi. L’Inter è davanti al suo valore atteso, ma in Champions League è uscita per gli stessi errori. L’anno scorso è uscita per differenza gol in trasferta contro il Tottenham, non battendo il PSV Eindhoven ultimo e già eliminato in casa, quest’anno col Barcellona dei ragazzini».

NIENTE ALIBI – Su martedì sera Trevisani è piuttosto netto: «All’Inter mancavano Stefano Sensi e Nicolò Barella, ma potevamo non ricordarcelo in caso di vittoria. Mancavano Lionel Messi, Gerard Piqué e Sergio Busquets al Barcellona: non è un discorso di assenze, è mancata tutta una serie di cose che hanno portato l’Inter fuori. Può vincere l’Europa League? Per me sì. Lautaro Martinez giocatore fortissimo, ma io sto vedendo un giocatore ancora più forte di quello che pensavo. Mi impressiona come sta davanti alla porta ma anche di spalle, secondo me siamo oltre Sergio Aguero e siamo a livelli tipo Luis Suarez come giocatore. È una roba impressionante Lautaro Martinez».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE