Mondo Inter

Trevisani: “Inter-Slavia Praga aveva preoccupato, ma casuale. Lukaku…”

Riccardo Trevisani, ospite di “Terzo Tempo Europa” su Sky Sport, ha parlato del rendimento dell’Inter in Champions League tornando sulla partita di un mese fa con lo Slavia Praga. Il giornalista, che ha fatto la telecronara del successo per 2-0 contro il Borussia Dortmund mercoledì, ritiene che i nerazzurri stiano crescendo anche in Europa, in attesa di avere il miglior Romelu Lukaku.

UNA SQUADRA IN RAMPA DI LANCIO – Per Riccardo Trevisani c’è ancora strada da fare per l’Inter e per Romelu Lukaku, ma qualcosa di interessante si sta cominciando a vedere: «Sì, a volerla accorciare e sintetizzare un po’. Il discorso è bello ampio, io pensavo che l’Inter avendo una rosa non ampia potesse utilizzare la Champions League non dico come un allenamento per il campionato, ma quasi. Quando avevo visto la partita contro lo Slavia Praga mi ero preoccupato, in realtà la casualità è stata la gara con lo Slavia Praga perché l’Inter è stata bellissima, anche se poi sconfitta, a Barcellona e convincente ieri (contro il Borussia Dortmund, ndr). Lukaku arriverà in condizione, ha bisogno di conoscere il campionato. Oggi l’Inter ha un Lautaro Martinez che non fa rendere conto del fatto che Lukaku sia in ritardo».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.