Trevisani: “Inter, serve concretezza. Sanchez? Se ieri eri sul 4-1…”

Articolo di
11 Agosto 2020, 20:49
Riccardo Trevisani Riccardo Trevisani
Condividi questo articolo

Riccardo Trevisani, telecronista di “Sky Sport”, ha analizzato la vittoria dell’Inter contro il Bayer Leverkusen. Nel prepartita delle due sfide di Europa League di questa sera (tra cui Shakhtar Donetsk-Basilea, da cui uscirà l’avversaria dei nerazzurri), l’analisi si è concentrata sui problemi in attacco per i nerazzurri.

ATTACCO CARENTE – Riccardo Trevisani rimprovera un’Inter troppo sprecona. Le occasioni sprecate dai nerazzurri, infatti, hanno portato la squadra a dover impiegare tutte le energie fisiche e mentali fino all’ultimo minuto. Secondo il telecronista di “Sky Sport”, con un risultato più tranquillo, Sanchez avrebbe potuto non rimediare l’infortunio (QUI gli aggiornamenti sulle sue condizioni): «Se non chiudi le partite, perdi energie inutilmente. Magari se ieri, con le possibilità che hai avuto, eri sul 4-1, Sanchez non si sarebbe fatto male. Se chiudi prima le partite, arrivi alle partite seguenti più riposato e più leggero. Secondo me farebbe meglio avere un po’ più di Sebastiano Esposito in campo. Quando non c’era Sanchez, ricordo che Lukaku anche nelle partite chiuse non veniva quasi mai tolto in campo. Il suo inserimento servirebbe sia per dar minuti a lui, sia per far riposare il belga».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE