Trevisani: “Inter e Juventus come 2 anni fa. Lazaro? Affrettati. Lukaku…”

Articolo di
12 novembre 2019, 20:31
Riccardo Trevisani
Condividi questo articolo

Riccardo Trevisani, giornalista di “Sky Sport”, ha parlato dell’Inter di Conte. Durante “Campo Aperto” si è sottolineato quanto sia importante la sosta per i nerazzurri e cosa manca per restare vicini alla Juventus

MOMENTO GIUSTO – «La sosta all’Inter serve per dimenticare Dortmund con le parole di Conte e superare gli infortuni. Credo che sarà un campionato come quello di due stagioni fa con Inter e Juventus vicine ai 90 punti. I nerazzurri per rimanere vicini devono trovare delle soluzioni oltre Lukaku e Lautaro Martinez. I gol possono farli altri attaccanti o centrocampisti come Vecino. Sabato ha fatto gol anche Barella e non dimentichiamo Candreva».

CENTROCAMPO – «Lazaro? A me sembra che il discorso su un giocatore che non poteva giocare nell’Inter è stato affrettato. A Bologna è stato tra i migliori in campo e sabato ha fatto l’assist per il pareggio. A gennaio con questo Vecino e Sensi serve un giocatore da “tanta ciccia” come Vidal. Non è semplice mettere gente in mezzo. Io troverei il modo di far respirare Brozovic. Sensi può farlo, ma come lo toglio dopo che ha fatto due mesi da fantascienza come trequartista?»

ATTACCO – «Giroud in attacco? Lukaku deve riposare e l’Inter può fare a meno di lui. Lo abbiamo visto a Genova contro la Sampdoria nel primo tempo e a Barcellona dove hanno giocato Lautaro Martinez e Sanchez. Dzeko sarebbe stata la spalla perfetta anche perché avrebbe fatto rifiatare il belga». Queste le parole di Riccardo Trevisani a “Sky Sport 24”.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE