Mondo Inter

Trevisani: “L’Inter cambi modulo, per due motivi! Problema non di qualità”

Trevisani si augura che l’Inter cambi modulo, e in fretta, per risolvere la situazione in cui si è ficcata. Il giornalista, nel corso di “Terzo Tempo Europa” su Sky Sport, dà un consiglio tattico a Conte citando un esempio che ha funzionato.

RISOLVERE I GUAIRiccardo Trevisani analizza la rosa dell’Inter: «Io non credo che il problema sia di qualità della squadra, perché ha tantissima qualità in difesa, sugli esterni, in attacco e col portiere. Segna tanto, ventiquattro gol in dodici partite, ma ne prende sempre tantissimi e non convince mai. La partita non è stata diversa da Torino e Fiorentina, la differenza è che il Real Madrid fa un altro sport. Il peggior Real Madrid e il peggior Barcellona degli ultimi quindici anni sono venuti in Italia e hanno passeggiato a San Siro contro l’Inter e all’Allianz Stadium con la Juventus: bisogna farci qualche domanda sul calcio italiano. Il 27 novembre 2019 l’Inter era messa meglio di oggi, dopo quindici mesi di lavoro il risultato è peggiore rispetto a dopo tre».

L’ORA DI CAMBIARE! – Trevisani dà un consiglio ad Antonio Conte: «Modulo diverso? Sono convinto, per due motivi. Era quasi meglio con la difesa a quattro in dieci che con la difesa a tre, e anche con la Fiorentina l’aveva ribaltata passando a quattro. La Roma di Paulo Fonseca, che ha provato a fare otto mesi col 4-2-3-1, da gennaio a marzo non l’aveva vista mai. Si è cambiata e risistemata col 3-4-2-1 ed è una squadra che non perde da cinque mesi. Allora vuol dire che il sistema di gioco incide: l’Inter, col 4-3-1-2 o comunque a quattro, sarebbe una squadra migliore di quella che è oggi».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh