Mondo Inter

Trevisani: “Inter, buona prova. Europa League? Se Conte deve scegliere…”

Riccardo Trevisani, ospite in studio a “Sky Sport”, ha analizzato i temi di Inter-Ludogorets 2-1 di ieri sera. Il giornalista si è soffermato in particolare sul fatto che l’Inter, nonostante la corsa scudetto, potrebbe anche ingolosirsi col cammino in Europa League nonostante non sia una priorità di Conte. Ci sarebbe un precedente da utilizzare come “rivincita” personale per il tecnico.

IN COPPA SI PUÒ – La priorità di Antonio Conte è la Serie A, ovviamente, ma secondo Riccardo Trevisani questa Europa League potrebbe significare anche la rivincita per quella semifinale persa dal tecnico contro il Benfica ai tempi della Juventus, nel 2014. Ecco l’analisi del giornalista: «Il gol subito (al 26′ di Inter-Ludogorets, ndr) non era cosa da poco, un secondo gol avrebbe messo la partita in salita. L’Inter ha fatto una buona prova. Per il cammino futuro in Europa League io dico che l’appetito vien mangiando, vedendo le squadre e le partite che separano dalla finale che diminuiscono. Conte ci è passato con la Juventus, la semifinale con il Benfica con la finale che si sarebbe giocata a Torino gli è rimasta un po’ qui. Poi è ovvio che se deve scegliere dove giocarsi un jolly sceglie lo scudetto».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.