Mondo Inter

Trevisani: “Eriksen straordinario, Giroud non ruba posto. Gol Inter, un dato”

L’Inter a breve potrebbe avere in rosa Eriksen e Giroud. Il giornalista Riccardo Trevisani, ospite di “Calciomercato – L’Originale” su Sky Sport, ha spiegato come entrerebbero questi due giocatori a gennaio nel meccanismo di Conte.

I BIGRiccardo Trevisani promuove i nomi in gioco da Londra, dove ieri c’era Piero Ausilio: «Christian Eriksen è un po’ compassato, però se vogliamo pensare di aumentare la qualità dell’Inter devi andare su un giocatore di quel livello. Eriksen è forte dall’Ajax, il Tottenham lo ha migliorato e lo ha reso forse anche più atletico, poi è un giocatore che a volte ha delle pause. Secondo me però è un giocatore veramente straordinario, Eriksen arriva come titolare. Olivier Giroud invece arriva sicuramente per non rubare il posto né a Romelu Lukaku né a Lautaro Martinez, neanche se segna un gol ogni dieci minuti giocano comunque quei due. Eriksen va a prendersi il posto da titolare, in quel centrocampo».

PARTENZA A RAZZO – Trevisani fa notare un dato: «La Juventus di Antonio Conte, che non era la Juventus di oggi, entrava in campo e sbranava gli avversari. Adesso l’Inter credo che, in quattordici partite su diciannove di campionato, ma anche Champions League e Coppa Italia, sia andata in vantaggio entro il 25′. Non credo sia una casualità, l’Inter va sempre in vantaggio nella prima mezz’ora. Lui ti sbatte al muro e ti fa diventare elettrico, tu entri in campo e vuoi mangiare l’avversario».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button