Mondo Inter

Trevisani: “Eriksen, contro il Sassuolo una difficoltà. Un test per Conte”

Riccardo Trevisani, giornalista di “Sky Sport” dagli studi dell’emittente televisivo, prima di Inter-Sassuolo ha detto la sua riguardo il ruolo di Christian Eriksen in questa “nuova” soluzione tattica scelta da Antonio Conte.

ANCORA ERIKSENRiccardo Trevisani prima di Inter-Sassuolo dice la sua riguardo la conferma, ancora da trequartista, di Christian Eriksen: «Eriksen è il centro di questa squadra, contro la Sampdoria ha dominato la scena: le azioni dell’Inter iniziano dall’Inter. Doveva sbloccarsi, ha totale libertà. Ha bisogno di svariare nei 30 metri. Il Sassuolo però corre di più della Sampdoria, e questo potrebbe metterlo in difficoltà. La Roma di Fabio Capello vinse lo scudetto nel 2000/2001 e giocava con tre molto forti in difesa e in attacco giocatori molto forti. A centrocampo non c’erano grandissimi nomi. Antonio Conte ha capito questo: se difesa e attacco va bene, a centrocampo giriamo un po’ i nomi».

TEST SECONDA SQUADRA – Trevisani parla della scelta di Conte di cambiare ben cinque elementi rispetto le ultime due partite: «Oggi fa una scelta azzardata contro un avversario che ha tantissima qualità, ha una squadra che può fare male sempre e mancano cinque titolari. È un bel blocco 5 su 10 giocatori, è come se l’Inter oggi facesse un test con la seconda squadra.

SCUDETTO – Trevisani conclude dicendo la sua riguardo la lotta scudetto, soffermandosi in particolare su Lazio e Juventus: «Lotta scudetto? Nelle prossime partite capiremo la situazione, la Lazio stessa avrà test importanti, stasera compreso. La Juventus ha trovato il modo di far interagire tutta la squadra, ma vorrei vedere tre partite con quella di Bologna».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.