Mondo Inter

Trentalange: «Arbitri in TV? Buon inizio. Disponibili per il VAR a chiamata»

Trentalange, nuovo presidente dell’Associazione Italiana Arbitri, intervenuto sulle frequenze di “Radio Anch’io Sport” ha parlato della presenza in TV degli arbitri dopo le partite e altro ancora.

IN TVTrentalange, nuovo presidente AIA, ha parlato dell’intervento TV di Daniele Orsato su Rai 2: «Svolta storica dopo Orsato in TV? Un po’ presto per dirlo, ieri è stato un momento importante. Dobbiamo fare un’analisi e riflettere su indicazioni, controindicazioni ed effetti collaterali. È stato un buono inizio, l’ospitalità è stata buona. Noi non siamo bravi a comunicare ma ad arbitrare, però penso che se si conosce l’aspetto più umano forse diamo un servizio a tutto il sistema».

VAR CENTRALIZZATO – Trentralange dice la sua in merito a una sala VAR unica e centralizzata: «Sala VAR centralizzata? La Federazione sta facendo di tutto per avere una sala VAR che porterà anche a fare cultura e formazione. Avere un centro porta a uno scambio maggiore di idee. Faremo di tutto per sostenere e accelerare i tempi del VAR anche in Serie B».

A CHIAMATA – Trentalange parla della possibilità di sperimentare il VAR a chiamata: «VAR a chiamata? Daremo disponibilità a un eventuale sperimentazione ma è un po’ presto. Noi diamo disponibile a sperimentare».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.