Tra Inter e Juventus è contrapposizione netta anche sul mercato – GdS

Articolo di
30 giugno 2019, 10:39
Pavel Nedved Beppe Marotta

La “Gazzetta dello Sport” sottolinea come l’arrivo di Marotta e Conte all’Inter abbia inasprito la contrapposizione tra i nerazzurri e la Juventus.

CONTRAPPOSIZIONE – E’ bene fare attenzione a questo indubbio salto di qualità nelle controversie di mercato. L’approdo di Marotta e Conte all’Inter ha posto le premesse per una contrapposizione netta con il mondo bianconero, deciso a difendere una leadership che negli ultimi 8 anni è diventata una monarchia tecnica. I due ex compagni di viaggio Beppe Marotta e Fabio Paratici sono sollecitati a prevalere l’uno sull’altro, spinti dai paragoni personali. E’ comprensibile che provino a farsi gli sgambetti e (guarda caso) lo scambio tra Icardi e Dybala non ha visto sinora la luce anche per le diffidenze tra loro. Ma gli ultimi avvenimenti ci dimostrano che la Juve sta dialogando in maniera proficua con una rivale storica (la Roma, appunto) proprio per mettere i bastoni tra le ruote al nemico più pericoloso, il club con più risorse e maggiori motivazioni sul fronte interno.

ALLEANZE – In questa fase i bianconeri si sono mossi per calciatori stranieri. Quindi non ci sono state occasioni per sfide dirette con l’Inter, ma la logica di appoggiare la Roma serve a stabilire alleanze nuove e strategiche. Immaginiamo un Higuain in giallorosso: può diventare un implicito grimaldello per avvicinare Icardi a Torino. Ma questo è un argomento in divenire. Intanto l’Inter non resta con le mani in mano e la famiglia Zhang sa bene che le note capacità diplomatiche dell’a.d. Beppe Marotta permettono ai nerazzurri di trovare sguardi d’intesa un po’ dappertutto. E la capacità aggregante dei vertici nerazzurri è il segno evidente dei rapidi cambiamenti nello scacchiere della Serie A. Così l’estate 2019 ci offre spunti interessanti, nella certezza che questo rinnovato spirito competitivo ha già smosso le acque. Buone nuove per il decennio all’orizzonte, a prescindere dall’esito delle singole sfide sui singoli giocatori.

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE