Toni: “Eriksen? Conte voleva altri! Da lui messaggio a dirigenza Inter”

Articolo di
2 Luglio 2020, 23:25
Luca Toni
Condividi questo articolo

Toni ritiene che Eriksen non sia al 100% un giocatore ideale per Conte. L’ex attaccante ha parlato a Rai Sport del rendimento dell’Inter in questa stagione, trovando alcuni passaggi a vuoto e le intenzioni chiare del tecnico.

OCCASIONE PERSA – Questa l’analisi sull’Inter di Luca Toni«Penso che con l’arrivo di Antonio Conte ci si aspettava un altro campionato. Magari non vincerlo, ma essere la squadra che dava delle noie alla Juventus sicuramente. Conte ha detto che la colpa è sua, però è un messaggio verso i dirigenti: come a dire che adesso devono comprare, perché vuole proprio vedere se l’anno prossimo sarà ancora colpa sua se non vinceranno. Soprattutto l’Inter ha sbagliato qualche partita fondamentale. Quella contro il Napoli in Coppa Italia, che secondo me l’Inter ci teneva tanto a vincerla, poi è andata fuori dalla Champions League. Adesso, per salvare un po’ la stagione, deve cercare di vincere l’Europa League, perché dalle prime posizioni è un po’ distante. Christian Eriksen? Sinceramente, secondo me, Conte preferiva altri giocatori come Arturo Vidal, che garantisce più gol. Eriksen è sicuramente un buon giocatore, tecnico e con un buon palleggio, però ha poca corsa e si butta poco dentro in area».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE