Tommasi: “Tagli stipendi? Serve accordo collettivo. Al lavoro per un fondo”

Articolo di
4 Aprile 2020, 15:20
Damiano Tommasi AIC
Condividi questo articolo

Tommasi – intervenuto ai microfoni di “Radio Punto Nuovo” – torna sul tema del taglio agli stipendi nel mondo del calcio. Il presidente dell’Associazione Italiana Calciatori svela anche un’altra iniziativa. Di seguito le sue dichiarazioni

INIZIATIVE Damiano Tommasi torna su un tema caldissimo in questo periodo di emergenza: «Tagli agli stipendi? Gli accordi si fanno su delle basi, ovvero sull’accordo collettivo. Se calciatori e società raggiungono l’intesa nel rispetto delle regole, non vedo problemi». Il presidente dell’Associazione Italiana Calciatori svela anche un’altra iniziativa: «Stiamo discutendo di un fondo che verrà formato dalle rinunce dei calciatori più importanti e che aiuterà le leghe minori e il mondo del calcio femminile. Siamo al lavoro».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE