Tommasi: “Contratti in scadenza, situazione non chiara. La FIFA…”

Articolo di
7 Maggio 2020, 20:38
Damiano Tommasi AIC Damiano Tommasi AIC
Condividi questo articolo

Damiano Tommasi, Presidente dell’Associazione Italiana Calciatori, ha parlato a Radio Kiss Kiss della situazione contrattuale dei giocatori in scadenza, poco chiara dopo l’ok della FIFA alle Federazioni per quanto riguarda l’allungamento delle stagioni in corso.

POCA CHIAREZZA – Tra i tanti temi che il mondo del calcio è costretto ad affrontare dopo l’arrivo dell’emergenza Coronavirus, uno di questi è la durata dei contratti dei giocatori in scadenza, considerato che diversi campionati stanno optando per un allungamento della stagione in corso. Damiano Tommasi, Presidente dell’Associazione Italiana Calciatori, ha fatto il punto su questa questione: «Uno dei temi che ancora non è stato ben chiarito sono i contratti: se le Federazioni dovessero allungare la stagione, i giocatori potrebbero andare oltre alle scadenze dei loro contratti. Ci sono calciatori anche di Serie B e di Lega Pro che sono in scadenza, bisognerebbe che venisse data una soluzione uguale per tutti, senza disparità di trattamento. La FIFA ha aperto alla possibilità di allungare le stagioni, quindi resta da capire per bene come saranno le cose dal punto di vista contrattuale».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.