Toldo: “L’Inter è molto ambiziosa. Gioco provinciale? A volte…”

Articolo di
14 gennaio 2016, 17:25
toldo

Francesco Toldo, ex portiere dell’Inter, intervistato da “Repubblica” parla del campionato dei nerazzurri e della possibilità di poter lottare fino alla fine. L’ex numero uno commenta anche le ambizioni dell’Inter a livello societario

FIDUCIA – «Queste due sconfitte cambiano che la squadra deve essere consapevole dei propri limiti e deve lavorare per migliorare. Prima era tutto forse tutto troppo facile, tutti “addormentati” e il campionato andava liscio come l’olio. La realtà dei fatti è che da adesso in poi, contro le squadre anche più piccole, sarà sempre più difficile ottenere i tre punti e io sono fiducioso, della serie “non si può sapere alla fine come andrà”, però se l’Inter si cala nella parte e fa anche la squadra “provinciale” riesce a vincere anche nei campi dove è difficile vincere. Di contro hai alcune squadre che giocano bene, però hanno anche alcuni svantaggi che l’Inter non ha, tipo l’organico. L’Inter ha un organico di prima qualità».

AMBIZIONI – «La ripartenza dell’Inter io la giudico anche a livello societario, è una squadra sempre con dei lavori in corso, con degli obiettivi altissimi che nel giro di due/tre anni deve consolidarsi come Top Club insieme a Barcellona, Manchester e Bayern Monaco».

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE