Toldo: “Emozionante evento per Recoba. Tanti di Inter Forever”

Articolo di
3 aprile 2016, 19:48
toldo

Appena tornato da Montevideo, dove tre giorni fa ha preso parte alla partita d’addio al calcio di Álvaro Recoba, Francesco Toldo si è diretto al Meazza per assistere a Inter-Torino. Intervistato da Inter Channel ha parlato di cosa ha vissuto in Uruguay e del lavoro di Inter Forever.

SALUTO«È stato un bellissimo evento, il Chino meritava questo evento. La leggenda nazionale l’hanno soprannominato, uno stadio veramente festante con trentaduemila persone circa che dalle otto di sera all’una del mattino sono rimasti lì a osannare Álvaro Recoba, è stata veramente una cosa molto carina e quasi emozionante, ha coinvolto tutta la famiglia, gli amici, i parenti e i genitori, è stata una festa bellissima. C’era una folta rappresentanza di ex giocatori nerazzurri: Iván Zamorano, Javier Zanetti, io, Rubén Sosa, eravamo in cinque, la maggioranza. Siamo pericolosi noi, in dodici-tredici andiamo in Croazia a Rijeka per un charity match contro le leggende del Rijeka. Tutti i tifosi interisti possono ammirare ancora gli ex giocatori nerazzurri, perché si arrabbiano se le chiamo vecchie glorie, di Inter Forever. A Zanetti gli chiediamo di fare gol perché è uno dei più in forma e quindi a noi piacerebbe, ha la fascia incorporata di capitano anche di Inter Forever. Cominciano a dimagrire tutti tranne uno, Roberto Scarpini, che non dimagrisce mai (ride, ndr)».

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE