Thiago Motta: “Io via dall’Inter, Ranieri arrabbiato con me? Lo capisco!”

Articolo di
13 Dicembre 2019, 16:11
Thiago Motta Genoa
Condividi questo articolo

Continua il simpatico botta e risposta a distanza tra Thiago Motta e Claudio Ranieri, ex giocatore e allenatore dell’Inter, in vista del derby tra Genoa e Sampdoria. Dopo le parole di ieri del tecnico blucerchiato (vedi qui), è arrivata la replica del rossoblù

BOTTA E RISPOSTAGenoa-Sampdoria, in programma domani sera a Marassi, è una sfida chiave per la lotta salvezza. Ma nell’avvicinamento alla sfida si parla tanto dell’incrocio tra Claudio Ranieri e Thiago Motta. Dopo lo speciale di DAZN con il commento dei due sull’addio di Thiago Motta all’Inter con Ranieri in panchina (vedi qui), ieri il tecnico blucerchiato ha parlato delle qualità dell’italo-brasiliano.

LE PAROLE – Oggi il tecnico del Grifone ha risposto in conferenza stampa: «Che effetto mi fa ritrovare Ranieri? Quando sono andato via dall’Inter era arrabbiato e lo capisco. Ho avuto tanti allenatori, è un grandissimo allenatore e ora lo posso affrontare da collega. Condivido come affronta il calcio, è sempre rispettoso ed è una persona molto elegante. Domani per 90′ saremo ognuno a fare il nostro lavoro ma resta una grande ammirazione per lui. Il mio è un calcio che si gioca da squadra, il suo calcio ha dimostrato di essere vincente. Anche perché è a questo livello da tantitssimi anni e non è facile. Porto Rispetto e ammirazione per l’allenatore e per l’uomo».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE