Mondo Inter

Teotino: «L’Inter poteva chiudere la partita. Bologna? Non è piaciuto il 6-1»

Gianfranco Teotino analizza la sconfitta dell’Inter in casa del Bologna. Ecco le sue parole dagli studi di “Speciale 90° Minuto” su RAI2.

PERPLESSITÀ – La sconfitta dell’Inter a Bologna lascia perplesso Gianfranco Teotino. Il giornalista si interroga anche sui cambi di Simone Inzaghi nel secondo tempo: «L’Inter aveva cominciato bene, aveva fatto mezz’ora di buon calcio. Non ha chiuso una partita che poteva chiudere. Poi è un po’ calata, forse pensava di averla già vinta. Vorrei ricordare che aveva di fronte avversari che non si sono dimenticati del risultato dell’andata, 6-1. A chi lo prende non piace mai. Non ho capito perché fuori Barella, perché Gagliardini al posto di Calhanoglu. Sarebbe interessante capire i ragionamenti di Inzaghi».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh