Teotino: “Inter, si vede mano di Conte. Champions? Girone difficile, ma…”

Articolo di
17 Settembre 2019, 11:54
Gianfranco Teotino Gianfranco Teotino
Condividi questo articolo

Intervistato sulle frequenze di “Radio Sportiva” nel corso della trasmissione “Microfono Aperto”, il giornalista Gianfranco Teotino ha parlato della squadra di Antonio Conte e della Champions League che vedrà oggi in campo la formazione nerazzurra in Inter-Slavia Praga

CHAMPIONS LEAGUE – Queste le parole del giornalista Gianfranco Teotino sull’Inter di Antonio Conte: «Con le ultime uscite non si è confermato campione di simpatia, ha una certa ruvidità di fondo. Non sono però d’accordo con chi vuole ridimensionare il suo valore di allenatore, ha ridato consapevolezza all’Inter della propria forza. E’ stato aiutato dal calendario, ma nella formazione nerazzurra si vede la sua mano così come si è vista alla Juventus e al Chelsea. Gli manca il successo europeo che insegue, ma ha comunque già dimostrato di poter essere competitivo con gli Europei, ad esempio. Il girone dell’Inter, a parte lo Slavia Praga, non è semplice, ma può giocarsela ad armi pari con il Borussia Dortmund».

INTER-SLAVIA PRAGA«Lukaku out? Conte ha a disposizione Lautaro Martinez e Politano, ma per me potrebbe essere l’occasione per far giocare Sanchez».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.