Mondo Inter

Teotino: “Inter-Juventus, Conte non è bastato. Lazaro? Storia strana”

Intervistato sulle frequenze di “Radio Sportiva” nel corso della trasmissione “Microfono Aperto”, Gianfranco Teotino ha parlato di Inter-Juventus, Antonio Conte e Valentino Lazaro

CESSIONI INTER – Queste le parole del giornalista Gianfranco Teotino partendo dalle cessioni estive da parte dell’Inter: «L’Inter ha perso qualità in campo con la rinuncia a giocatori di grandissimo livello come Perisic, Icardi e Nainggolan. Sostituirli non è semplice perché erano i tre migliori calciatori nella rosa nerazzurra. L’Inter è a un livello superiore rispetto all’anno scorso sotto il profilo dell’autostima e della capacità di stare in campo, ma per battere squadre come la Juventus non basta l’allenatore, servono i giocatori».

INTER-JUVENTUS – «In Champions sarebbe già un grande risultato passare il girone, mentre in campionato la Juventus ha dimostrato di essere ancora un passo e mezzo avanti. La bravura di Conte, però, è tenere sempre la tensione alta. Con la Juve si gioca solo due volte in campionato, poi ci sono le altre avversarie contro le quali i nerazzuri credo che perderanno pochi punti. Per questo penso che l’Inter sia comunque in gioco per il titolo».

LAZARO – «E’ stato rallentato da un infortunio, ma la sua storia è comunque strana. E’ stato seguito molto dagli osservatori dell’Inter, che lo avevano presentato a Conte come giocatore molto offensivo. Il tecnico lo ha voluto lo stesso ma forse si sta accorgendo che fa fatica a fare tutta la fascia. Non è un caso che sulla destra, in questo momento, si alternino principalmente Candreva e D’Ambrosio».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.