Mondo Inter

Teotino: “Eriksen? L’Inter lo deve impiegare! Conte non è solo 3-5-2”

Eriksen è entrato al 77′ di Lazio-Inter, e fin qui ha giocato titolare solo il 2 febbraio contro l’Udinese. Il giornalista Gianfranco Teotino, intervenuto in collegamento con “Microfono Aperto” su “Radio Sportiva”, ha dato un consiglio a Conte valutando anche il suo passato.

IL BIG DA METTERE – Per Gianfranco Teotino l’inserimento di Christian Eriksen in pianta stabile fra i titolari è necessario: «Penso che se fai un’operazione di questo genere, su un giocatore di questo valore e di questa qualità, poi lo devi impiegare. Io credo poco al fatto che Eriksen non sia adatto al 3-5-2, per me i giocatori bravi possono giocare con qualsiasi sistema di gioco. Se fosse così, visto che l’Inter ha deciso di puntare su un giocatore così importante, Antonio Conte potrebbe anche cambiare sistema di gioco. La sua carriera non è fatta solo sul 3-5-2, al Chelsea con Eden Hazard giocava col 3-4-3 per metterlo nelle condizioni di partire dall’esterno e fare le cose che sa fare meglio. Credo che debba risistemare la squadra, dando a Eriksen la possibilità di esprimere la sua qualità. Se l’Inter è andata bene, con grande aggressività e pressing sugli avversari, la cosa che le è mancata è la qualità. Ha preso giocatori di questo livello per colmare la lacuna e deve metterli in campo».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.